Conviviali del Giovedì 19 aprile e 3 Maggio


Giovedì 19 Aprile

Sono intervenuti i prof. Carlo De Bac e Franco Mazzoleni che hanno parlato sul tema

L’evoluzione da scimmia antropomorfa a homo sapiens. Certezze e congetture”

La linea evolutiva dell’uomo si è separata da quella delle scimmie antropomorfe almeno sette milioni di anni fa (secondo alcuni forse anche 13 milioni di anni fa). I primi nostri antenati capaci di camminare in posizione eretta furono le australopitecine, di cui la più nota è Australopithecus afarensis, la specie di Lucy, uno dei fossili più celebri del mondo (risalente a 3,2 milioni di anni fa). Il fossile più antico attribuibile a un membro del nostro genere, Homo, ha circa 2,8 milioni di anni.


Giovedi 3 Maggio

il Dr. Marco Tullio Barboni, sceneggiatore e scrittore, ha presentato  libro “A spasso con il mago – Merlino e io”  che racconta il magico ritrovarsi tra l’autore e l’anima di Merlino, il suo amatissimo cane trasferitosi nel sempre e nell’ovunque. I due si ritrovano nella sola dimensione che può ospitare questo genere di incontri: quella del sogno. E nel sogno, campo per definizione delle infinite possibilità, ripercorrono ancora una volta il “cammino” della passeggiata serale che per tanti anni si sono concessi.  Al termine ha proiettato un breve filmato dal titolo “A spasso con il mago“. 


In precedenza è intervenuto il nostro socio e segretario del club avv. Giorgio Castellucci illustrando lo statuto della futura

Associazione Distretto 2080 del Rotary International ente del 3° settore (leggi).

Il nostro Distretto è uno dei due che in Italia ancora non si è ancora costituito in Associazione. Dopo aver brevemente illustrato le ragioni per cui è opportuno  che anche il nostro distretto si trasformi in associazione ha invitato i soci presenti, costituiti in assemblea,  ad esprimersi in merito. L’approvazione è stata unanime.