Il Club Rotary Roma Nord Ovest da 30 anni al fianco della disabilità. Il dono della nuova Club House da parte dell’Esercito

CON L’IPPOTERAPIA E IL CRE G. DE MARCO ONLUS IL CLUB ROTARY NORD OVEST DA OLTRE 30 ANNI  È A FIANCO DELLA DISABILITÀ. IN QUESTO NATALE 2020 IL SERVICE DELLA ONLUS SI ALLARGA CON IL DONO DELLA NUOVA CLUB HOUSE DONATA DALL’ ESERCITO ITALIANO

“Servire al di sopra di ogni interesse”. Con queste parole e con questo spirito prettamente rotariano che il Presidente del C.R.E. Patrizio Amore ha voluto indirizzare gli auguri per le imminenti feste natalizie a tutta l’equipe del Centro di Riabilitazione Equestre G. De Marco ONLUS.
E’ solo con queste parole – continua il presidente – che tutti noi qui lavoriamo ogni giorno. Sostenere le famiglie più in difficoltà è il nostro unico impegno.

Un impegno che non potrebbe essere portato avanti senza la collaborazione dei militari del Reggimento dei Lancieri di Montebello che proprio in questi giorni hanno consegnato una nuova “Club House” al Centro. Un luogo dove le famiglie potranno essere accolte al meglio e dove tutto lo staff potrà assistere ogni utente e i loro accompagnatori in privacy e sicurezza.

Un dono che vuole essere ancora una volta – ha ricordato il Comandante dei Lancieri di Montebello Colonnello Giuseppe Cacciaguerra – un segno di una fattiva e meritevole collaborazione tra Esercito Italiano e Centro di Riabilitazione.
Il servizio, dunque, filo conduttore di una “Festa degli auguri di Natale 2020” del tutto diversa dalle altre.

 Le professioni di aiuto, d’altronde, fanno proprio questo: aiutano! E volontari, psichiatri, psicologi, psicoterapeuti e coadiutori, lo fanno da 3 decenni in questo centro.

La ruota dentata, simbolo del Rotary in tutto il mondo, al Centro di Riabilitazione Equestre G. De Marco ONLUS gira incessantemente con un movimento quasi perpetuo grazie al contributo di tutti.
E allora anche il 2021 sarà guidato dal medesimo spirito: “servire al di sopra di ogni altro interesse.”