Giovedì 6 settembre 2018, ore 20,15


Tavola rotariana presso la terrazza della Past President

Maria Carla Ciccioriccio 


Dopo la pausa estiva la prima riunione conviviale siamo stati ospiti presso la splendida casa di Maria Carla e Claudio nel terrazzo con vista meravigliosa su Roma. Ci siamo incontrati per ritrovarci dopo circa due mesi e riprendere le attività di questo anno rotariano con la presidenza di Cesare Sannini. Ma a parte il piacere di incontrarci vi era una ragione “rotariana”: discutere la partecipazione finanziaria al progetto internazionale di service che il Club Paris Champs Elysees ha sottoposto alla nostra attenzione tramite Massimo Casella Pacca (video): costruire un impianto per portare acqua potabile a due piccoli villaggi nei pressi di Casablanca in Marocco. Il costo stimato dell’intero progetto è di 123 mila euro con il contributo di circa 40 mila euro da parte di enti non rotariani: il club di Casablanca e tre club francesi (vedi foto) si sono impegnati per  67,2 mila euro. Restano da reperire 15 mila euro per i quali siamo stati interpellati noi e altri club (due  tedeschi, due belgi e uno austriaco).

Alla riunione conviviale erano presenti

Casella Pacca Massimo, Dalmasso Livia e Manlio, De Cesare Claudio, De Lellis Orazio e signora, Di Nardo Walter e signora, Di Paolo Maria Carla, Giorgi Simone, Guasticchi Gabriella con amica, Molteni Andrea, Polidori Fabrizio e signora, Ranellucci Rosaria, Sambati Mauro, Sannini Cesare e signora, Santarcangelo e signora, Saraceno Giuseppe e signora, Siciliano e signora, Signorelli Claudio, Vascon Eugenio e signora.

Erano inoltre presenti: i soci rotariani degli anni precedenti De Gasperis Anna,  Camarri Fabio e il presidente del Rotary Club Mediterraneo La Rosa Ernesto.


I due cuochi siriani della Cooperativa sociale Hummustown che hanno offerto gli antipasti e servito la cena