Informazione e formazione rotariana – 7

7 – Il Distretto

Il Distretto è un’area geografica che comprende un certo numero di Rotary Club che vengono raggruppati in modo da facilitarne l’amministrazione da parte del RI; infatti l’organizzazione e l’attività del Distretto devono essere dedicate al sostegno e all’assistenza delle iniziative dei Club.

I Distretti con un forte effettivo hanno vantaggi evidenti rispetto a quelli che hanno un numero minore di Club e di soci, per cui il Consiglio Centrale del R.I. ha fissato a 75 Club e 2.700 soci la consistenza minima di un Distretto.

Il Governatore è il dirigente del R.I. nel Distretto, è nominato dai Club del Distretto ed eletto dal Congresso del R.I.; esercita le proprie funzioni sotto il controllo del Consiglio Centrale; in particolare ha il dovere di guidare i Club, assisterli e motivarli ad agire. Dura in carica dal primo luglio al 30 giugno dell’anno successivo.

Ogni Distretto istituisce un Consiglio consultivo formato dagli ex Governatori ( governatori emeriti), che continuano ad essere soci degli originari Club di appartenenza. Il compito del Consiglio è di puro ausilio del Governatore in carica, senza alcun potere pratico.

Il Vicegovernatore viene scelto dalla Commissione distrettuale di nomina tra i Governatori emeriti; svolge ruolo di supplenza in caso di impedimento del Governatore.

Durante il suo mandato il Governatore deve recarsi in visita ufficiale presso ogni Club del Distretto, al fine di verificare l’aderenza dell’andamento del Club ai dettami del R.I.; costatare la bontà delle iniziative del Club ed eventualmente assicurare l’ausilio del Distretto ; sollecitare il Club verso progetti ed iniziative di volontariato ; esortare al sostegno della Fondazione Rotary.

Il Governatore, all’inizio del proprio anno, istituisce le Commissioni distrettuali secondo lo schema indicato dal R.I. (formazione, finanze, sviluppo dell’effettivo, R.F., ecc….). Tali Commissioni hanno il compito di realizzare gli obiettivi fissati dal Governatore ed, inoltre, di consigliare e sostenere le corrispondenti Commissioni dei Club.

Per facilitare il sostegno e l’assistenza ai Club del Distretto, il Governatore nomina degli Assistenti incaricati di seguire un piccolo numero di Club.

3 / 12 / 2015