Presso il Tanagra Restaurant – Caffè Concerto, piccolo tempio romano della lirica, si è svolta una splendida serata rotariana dal titolo “Donna, mistero senza fine bello! Eroine teatrali a cavallo di due secoli”.La straordinaria interprete, il soprano Elisabetta Braga, e’ stata accompagnata al pianoforte dal maestro concertatore Gianluigi Daniele. Introduzione alle arie d’opera del Maestro Fabrizio Florian.

Un momento della serata è stato dedicato, quale segno di solidarietà, al popolo ucraino: dopo l’ascolto dell’inno nazionale ucraino, il Presidente Giuseppe Ibrido, nel ricordare che il Rotary è Pace, ha illustrato le iniziative e la raccolta fondi del Rotary Club Roma NordOvest in favore di questo popolo in guerra.

Si sono associati alle parole di Giuseppe Ibrido anche Loredana Carrillo, Presidente del Rotary club Roma Sud Ovest, e Antonio Vadala’, Presidente del Rotary E-Club.